19-C22   (ferro tagliato al laser, filo di ferro, ombra, laser cutted iron, iron wire, shadow, 340x270x0,4 cm, 2019)

In mostra nella Galleria Villa Contemporanea a Monza all'interno della personale L'impossibilità del reale a cura di Leda Lunghi nel 2019.
Trae spunto da una duplicazione cellulare e ripropone la domanda su cosa differenzi la materia vivente da quella non vivente.

In the solo show L'impossibilit√† del reale by Leda Lunghi in Villa Contemporanea Gallery, Monza, in 2019.
It takes inspiration from a cell duplication and it proposes the question about which is the difference between living and not living matter.